Che cos’è la sciatalgia

Che cos’è la sciatalgia

L’infiammazione del nervo sciatico o sciatalgia è facilmente riconoscibile. Il dolore è acuto e continuo, parte dalla zona lombosacrale e si irradia lungo tutta la gamba fino alla pianta del piede.

Il nervo sciaticonervo ischiatico è il più grande e lungo nervo del corpo umano, ha inizio dalla parte bassa della schiena e percorre tutto l’arto inferiore, terminando a livello del piede. È responsabile dell’innervazione sensitiva e motoria di tutto l’arto inferiore, il suo ruolo è quindi essenziale per la corretta deambulazione e per la sensibilità degli arti inferiori; Ecco perché, quando infiammato, il dolore è così esteso.

Perché il nervo sciatico si infiamma?

Le cause sono diverse, dalle più banali alle più importanti. La compressione della radice nervosa è la vera causa dell’infiammazione del nervo sciatico, che può essere legata a un conflitto disco-radicolare dovuto a un’ernia del disco (nelle ernie del disco si verifica una fuoriuscita del nucleo di un disco intervertebrale che può spingere sulle radici).

Ernia del disco: come curarla

Per lo stesso motivo i processi artrosici, legati all’avanzare dell’età, possono provocare frequenti episodi di sciatalgia.

Esistono tante altre cause che possono provocare la compressione del nervo sciatico.

Una tra queste è la gravidanza, per via dell’aumento di peso e per i fisiologici cambiamenti posturali.

Altra causa molto frequente la sindrome piriforme. Il muscolo piriforme è situato direttamente sopra il nervo sciatico, parte dalla zona inferiore della colonna vertebrale e si connette al femore. Il disturbo è caratterizzato dall’insieme dei sintomi che scaturiscono dalla compressione e dall’irritazione del nervo sciatico da parte del muscolo suddetto. La causa può essere una contrattura o una cattiva postura.

Anche uno sforzo muscolare può causare una sciatalgia. In alcuni casi, l’infiammazione di un blocco muscolare delle gambe e della schiena può indirettamente causare pressione su una radice del nervo e causare i tipici dolori da sciatica.

Trattare la sciatalgia efficacemente con l’osteopatia e la ginnastica

L’osteopata, attraverso tecniche osteopatiche specifiche, aiuta l’organismo a ritrovare il corretto equilibrio, a ridurre la sensazione dolorosa facilitando il percorso di guarigione.

Un buon programma di riabilitazione prevede un protocollo di esercizi per correggere la postura, rafforzare i muscoli che sostengono la schiena e migliorare la flessibilità.

Il mio consiglio per prevenire i disturbi alla schiena e al fisico in generale è uno stile di vita attivo, che preveda regolare attività fisica aerobica e ginnastica di rafforzamento muscolare.

Per prenotare una visita osteopatica allo scopo di prevenire o curare i primi sintomi della sciatalgia prenota una prima visita osteopatica chiamando al numero 3200663924 (anche whattapp).

 

Condividi questo post

Iscriviti alla mia newsletter!

-

Potrebbe interessarti: