Mal di schiena frequente? Problemi di postura!

Mal di schiena frequente? Problemi di postura!

È fondamentale adottare una postura corretta durante le ore lavorative.

Il lavoro d’ufficio è sempre più sedentario, di conseguenza sono aumentate le persone che soffrono di dolori nella zona cervicale e lombare.

Tensione muscolare, rigidità, dolori articolari, ansia e disturbi circolatori sono i sintomi che non ti abbandoneranno mai durante la giornata.

I consigli per mantenere una postura corretta in ufficio

Sono numerosi gli studi che dimostrano come una maggiore attenzione per l’ergonomia del proprio posto di lavoro possa avere un impatto positivo sul nostro fisico.

È importante regolare l’altezza della seduta in modo da avere i piedi ben poggiati a terra, con le gambe perpendicolari al pavimento, in modo che le ginocchia vadano a formare un angolo di 90°.
Anche l’angolo tra busto e gambe deve essere di 90°, massimo 100° se si dispone di una sedia leggermente inclinabile. I braccioli dovrebbero essere all’altezza della scrivania e la schiena deve ben aderire allo schienale.

Il piano di lavoro dovrebbe essere dell’altezza adeguata ad evitare un incurvamento in avanti, causa di un potenziale stress per schiena e collo e la strumentazione sufficientemente vicina in modo da evitare posizioni innaturali. I polsi, durante il lavoro, vanno considerati come una normale prosecuzione degli avambracci: non bisogna fletterli o inclinarli ma devono rimanere dritti altrimenti si può incorrere in problematiche quali tendiniti o sindrome del tunnel carpale.

Schermi e monitor dovrebbero trovarsi all’altezza degli occhi ad una distanza di circa 60-90 centimetri. Se lo schermo è troppo basso (cosa che può accadere lavorando con un notebook) si possono determinare tensioni al collo ed alla schiena.

Ma ciò che incide maggiormente sul mal di schiena posturale è la mancanza di movimento prolungato e l’inattività sportiva. È importante agire a monte del dolore, un’attività fisica regolare e specifica, unita al movimento ogni 30’/50’ durante il lavoro, nella maggior parte dei casi evita il problema.  Fare sport è una scelta sana e consapevole, inoltre grazie all’attività fisica è possibile rinforzare muscoli e articolazioni, in questo modo verrà sempre più naturale mantenere una postura corretta in ufficio.

Una postura corretta in ufficio e davanti ad un pc è fondamentale per evitare stanchezza e dolore alla zona lombare e cervicale.

Un trattamento osteopatico ben eseguito può risolvere il mal di schiena definitivamente e alleviare tutte le altre problematiche causate da una postura scorretta.

Contattami al numero 3200663924 per un consulto professionistico.

Calascibetta (EN) e Gangi (PA). 

Condividi questo post

Iscriviti alla mia newsletter!

-

Potrebbe interessarti:

osteopata domenico augello
Cura della persona

Postura corretta a scuola

Le 7 regole per difendere la schiena dei nostri figli La nuova stagione scolastica, come di consueto, ripropone il problema di educare bambini e ragazzi

Cura della persona

Osteopatia per il dolore alla spalla

Spesso causa di risvegli notturni e di notti in cui nessuna posizione sembra darti sollievo: Il dolore alla spalla è un problema molto diffuso e