Dolore cervicale e denti: perché sono collegati?

Dolore cervicale e denti: perché sono collegati?

Mandibola che scrocchia o si blocca, dolore cervicale, mal di testa, mal di orecchie possono essere provocati da disturbi delle articolazioni della mascella (articolazione temporo-mandibolare.

L’osteopata può fornire un valido aiuto nella cura e risoluzione del problema. L’articolazione temporo-mandibolare (ATM) è un’articolazione molto importante e tra le più mobili del nostro corpo, inoltre rappresenta il punto di incontro tra la mandibola e il cranio. Questa articolazione è infatti responsabile dei movimenti della nostra mandibola, è fondamentale per la masticazione e deglutizione, influenza anche la nostra postura, essendo un recettore posturale ed è anche utile per la respirazione.

Perché si infiamma l’articolazione temporo-mandibolare

I disturbi mandibolari possono comparire a causa di diversi fattori: il digrignamento notturno dei denti (bruxismo), l’artrosi dell’ATM, traumi come ad esempio il colpo di frusta, disturbi di ansia e stress, problematiche odontoiatriche (come un mal posizionamento di protesi) o una malocclusione (un’errata chiusura delle due arcate dentarie). 

I sintomi più comuni di chi soffre di un problema articolare temporo-mandibolare sono:

 mal di testa e vertigini,

– dolore agli occhi e/o affaticamento della vista, 

– limitazione e deviazione dell’apertura della bocca,

mal di schiena e rigidità di spalle e collo, 

– acufeni (fischi o ronzii alle orecchie) e riduzione dell’udito (ipoacusia),

– problemi di postura. 

Il trattamento osteopatico 

L’osteopatia può essere di grande aiuto per risolvere i problemi legati alla sindrome temporo-mandibolare. L’osteopata non agisce direttamente sulla zona del dolore, infatti, attraverso un approccio olistico, ricorre all’ausilio di tecniche d’integrazione per agire a livello cervicale, ma anche del cranio e di tutta la colonna vertebrale. 

L’osteopatia prevede anche delle tecniche fasciali di rilascio della muscolatura masticatoria e delle strutture articolari coinvolte nella biomeccanica mandibolare, per fare in modo che quest’aspetto legato ai disturbi della mandibola venga risolto e il paziente possa riprendere la sua vita normale e soprattutto mangiare, parlare, masticare e deglutire.

 

Prenota una visita osteopatica per risolvere i problemi legati alla sindrome temporo-mandibolare. Chiama al numero 3200663924 (anche Whatsapp). 

 

Condividi questo post

Iscriviti alla mia newsletter!

-

Potrebbe interessarti:

Cura della persona

Scoliosi, come riconoscerla, prevenirla e curarla

La scoliosi è una deviazione laterale della colonna vertebrale. Fondamentale è innanzitutto fare una distinzione tra scoliosi e atteggiamento scoliotico. La scoliosi intesa come dismorfismo

Cura della persona

Quanta acqua bere e perchè fa bene ai muscoli

L’acqua è una sostanza importantissima per il nostro organismo. Non tutti sanno che è indispensabile anche per sostenere il sistema muscolare. In questo articolo ti