Dolore al nervo sciatico: un semplice esercizio

Molte persone, indipendentemente dall’età, soffrono in alcuni periodi della loro vita di mal di schiena e infiammazione del nervo sciatico.

Conosciuta soprattutto come “sciatica”, l’infiammazione del nervo sciatico è caratterizzata da dolore nella parte posteriore della coscia, nella bassa schiena o nei glutei. Oltre al dolore, tra i sintomi possono avvertirsi anche formicolii e debolezza muscolare.

Scopriamo le cause e come alleviare il dolore al nervo sciatico con una pallina da tennis…

Dove si trova e dove passa il nervo sciatico?

Il nervo sciatico è il più grande e lungo nervo del corpo umano: esso, infatti, ha origine nella parte bassa della colonna lombare, prosegue verso il basso passando sotto alla zona dei glutei (sotto il muscolo piriforme) e percorre tutto l’arto inferiore fino ad arrivare al piede.

Rappresentazione del nervo sciatico.

 

Il nervo sciatico è deputato all’innervazione sensitiva e motoria dell’arto inferiore, della gamba in particolare. Per tale ragione, quando è infiammato provoca un dolore così esteso.

Come già detto i sintomi sono:

  • dolore nella parte bassa della schiena;
  • dolore al gluteo e nella parte posteriore della coscia, che può irradiarsi fino al piede;
  • bruciore e formicolio;
  • crampi muscolari e sensazione di cedimento dell’arto, dovuto ad un deficit di forza.

Quali sono le cause della sciatalgia?

È la compressione la vera causa dell’infiammazione del nervo sciatico. Essa che dipende da diverse condizioni: dalla presenza di un’ernia, all’assunzione di una postura scorretta per lungo tempo che determina una contrattura dei muscoli posteriori, come ad esempio nella sindrome del piriforme. Infatti, il nervo sciatico anatomicamente attraversa il muscolo che, se contratto, può “schiacciare” il nervo scatenando un dolore identico a quello classico.

Altre cause possono essere:

  • la gravidanza per via dell’aumento di peso e per i fisiologici cambiamenti posturali;
  • il diabete che danneggia il nervo;
  • traumi come contusioni, fratture vertebrali;
  • artrosi e stenosi del canale lombare legate alla vecchiaia.

Come affrontare la sciatalgia?

Il primo passo da fare è rivolgersi al tuo medico di fiducia, che ti consiglierà, nella fase acuta, riposo e terapie farmacologiche. Queste ultime possono comprendere antinfiammatori, miorilassanti e antidolorifici.

È importantissimo iniziare un percorso  di fisioterapia: ciò al fine di correggere e migliorare la postura, rinforzare la muscolatura della schiena e aumentare la flessibilità del tronco e della colonna vertebrale.

Come utilizzare la pallina per alleviare il dolore al nervo sciatico?

Posiziona una pallina da tennis, meglio se non troppo dura, al centro del gluteo a livello del muscolo piriforme, in questo modo la rigidità e la tensione muscolare diminuiscono, migliora la mobilità e la circolazione sanguigna e il dolore si riduce.

Esercizio per il nervo sciatico.

 

Ecco come fare:

  1. sdraiati e posiziona la pallina sul punto dolente;
  2. esercita una pressione crescente e moderata per circa 60 secondi;
  3. fai dei movimenti circolari come se volessi massaggiare quel punto e l’area circostante.

Se senti dolore acuto durante l’esecuzione dell’esercizio interrompi subito! Ti ricordo di non effettuare l’esercizio prima di esserti consultato con il tuo medico/terapista di fiducia.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Iscriviti alla mia newsletter!

-

Potrebbe interessarti:

Uncategorized

Artrosi cervicale: sintomi e rimedi

Dolore cervicale, rigidità nei movimenti, mal di testa, vertigini, sono sintomi molto frequenti per chi soffre di artrosi cervicale. In questo articolo ti spiego i

Cura della persona

Falsa sciatica o sindrome del piriforme?

La sindrome del piriforme è una patologia causata dalla compressione del nervo sciatico da parte del muscolo piriforme. Il muscolo piriforme ha forma triangolare, appartiene alla