Artrosi soluzione per il dolore

L’artrosi è la principale causa di dolore e disabilità muscolo scheletrica in tutto il mondo.

È una malattia cronica e degenerativa che colpisce le articolazioni, ed è caratterizzata dalla perdita della cartilagine articolare.

Le articolazioni più frequentemente interessate dall’artrosi sono: la colonna vertebrale, l’anca e il ginocchio che saranno doloranti e ipomobili.

Che cos’è la cartilagine?

 

La cartilagine articolare è un tessuto connettivo elastico che riveste la parte articolare delle ossa e ha diverse funzioni nel corpo umano:

  • mantiene la congruenza meccanica dei capi articolari, garantendone sostegno;
  • assorbe gli shock meccanici che l’articolazione subisce, sostenendo il nostro peso;
  • riduce l’attrito, fungendo da “cuscinetto” tra le articolazioni.

Il tessuto cartilagineo è poco vascolarizzato, per tale ragione se danneggiato impiega molto più tempo per guarire.
Il nutrimento del tessuto avviene tramite il fenomeno della diffusione dal liquido sinoviale. La diffusione del liquido sinoviale viene facilitata dall’azione di compressione e rilasciamento, che agiscono sul tessuto, garantita dal movimento (esercizio fisico e terapeutico).

Attività fisica e artrosi

 

L’esercizio fisico terapeutico è il trattamento di base migliore raccomandato nelle linee guida di trattamento per l’artrosi. Questo, dovrà essere personalizzato in base alle preferenze e alle esigenze del singolo paziente.

Anche la camminata o l’esercizio in acqua sono consigliate in fase preventiva o per rallentare il processo degenerativo della cartilagine adulta, nonostante sia stata già danneggiata. L’esercizio fisico faciliterà la diffusione dei nutrienti e quindi il trofismo della cartilagine stessa, diversamente poco movimento o immobilizzazione comprometteranno le proprietà della cartilagine stessa e ne determinano atrofia.

In conclusione, posso affermare che l’esercizio fisico, ed un uso ragionato degli integratori per la cartilagine articolare (consiglio di chiedere il parere del proprio medico), costituiscono un vero e proprio rimedio naturale a beneficio della cartilagine articolare.

Se ritieni l’articolo di utilità, condividilo con chi può trarne beneficio. Grazie.

Se hai domande non esitare a contattarmi > +39 3200663924 (anche Whatsapp)

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Iscriviti alla mia newsletter!

-

Potrebbe interessarti:

Cura della persona

Osteopatia: cosa cura e benefici

Attraverso e grazie all’uso sapiente delle mani, l’osteopata cura dolori di varia natura che possono manifestarsi su diverse parti del corpo. Le tecniche “manuali” vanno

Cura della persona

Spalle e collo in avanti: cause e soluzioni

Le spalle in avanti sono un’alterazione posturale che interessa spalle e schiena, molto frequente ai giorni nostri. Questa postura provoca mal di schiena, comporta disagi