Mal di schiena: piede e postura

Un cattivo appoggio del piede può causare mal di schiena e problemi posturali?
Nell’articolo di oggi voglio parlarti dell’importanza e della relazione dell’appoggio plantare nel dolore lombare, degli esami indicati per una corretta diagnosi, della prevenzione e terapia.
I piedi e la colonna vertebrale sono strettamente connessi fra loro, il piede essendo un organo sensoriale e di moto svolge un ruolo essenziale nel mantenimento dell’equilibrio e nello svolgimento della maggior parte delle funzioni fisiologiche statiche e dinamiche.
Assicura al rachide la stabilità necessaria per tutte le sue funzioni.
L’appoggio plantare è di fondamentale importanza per la nostra salute, un suo scompenso può causare contratture muscolari soprattutto a livello dei muscoli del collo e della parte bassa della schiena (zona lombare), e problemi alle articolazioni.
Allo stesso modo un’alterazione a carico della colonna vertebrale, potrà portare problematiche al bacino e ai piedi causando problemi come: alluce valgo, fascite plantare, piede piatto, spina calcaneare, ecc.
L’approccio terapeutico deve valutare il paziente nella sua globalità, solo dopo un’indagine posturale ed un’attenta anamnesi si risale dal sintomo alla causa primaria.

Esami indicati per una corretta diagnosi

Attraverso un esame posturale con sistema di analisi computerizzato GPS 120 Postural Lab e grazie all’utilizzo del podoscopio, che analizza l’arco plantare del paziente, siamo in grado di capire come intervenire per risolvere il problema.
Se nel corso della visita si riscontra la necessità di ulteriori approfondimenti, il paziente viene invitato a contattare il proprio medico di fiducia.

Prevenzione e trattamento

La prevenzione fin dai primi anni di vita è fondamentale. Bisogna far controllare periodicamente fin dai primi anni di vita e durante la fase evolutiva il bambino.
La terapia nei bambini si avvale di kinesiterapia (esercizi posturali, propriocettivi e di rinforzo dei muscoli del piede).

In questo video parlo del piede piatto e mostro degli esercizi di prevenzione da poter eseguire a casa.

PIEDE PIATTO: 5 ESERCIZI DI RIABILITAZIONE (clicca qui per il video)

In un adulto effettueremo una riprogrammazione posturale, allungamento delle fasce muscolari-posturali e, se necessario, un plantare propriocettivo. 

La ricerca della corretta postura è fondamentale. Mantenere la schiena dritta e mantenere una postura equilibrata e bilanciata durante il giorno permette di alleviare e prevenire il mal di schiena e molti disturbi ad esso associati.

Se ritieni l’articolo di utilità, condividilo con chi può trarne beneficio. Grazie.

Contattami al +39 3200663924 (anche Whatsapp), per una valutazione posturale osteopatica e capire quali sono i rimedi più efficaci al tuo problema.

Mi trovi a Catania, Calascibetta e Gangi.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Iscriviti alla mia newsletter!

-

Potrebbe interessarti:

Cura della persona

Ernia del disco: come prevenirla

L’ernia discale e la protrusione sono problematiche comuni che affliggono milioni di persone nel mondo. Nell’articolo di oggi ti parlo degli accorgimenti da adottare per evitare e prevenire

Cura della persona

Come dormire con il dolore alla spalla

Come alleviare il dolore prima di andare a letto? Quale posizione assumere e quale evitare per dormire con il dolore alla spalla? Ecco una serie